Come arredare una piccola stanza: trucchi di interior designer

A volte, la mancanza di spazio può sembrare un problema quando si decora un determinato spazio. Nell’arredamento e completamento di una casa o di un monolocale sono due i fattori assolutamente rilevanti: spazio e luminosità. Intorno a tali fattori ruotano, infatti, le scelte di ogni persona e non avere abbastanza spazio può sembrare veramente una condanna. Ma la verità è che con alcuni suggerimenti e trucchi molto semplici puoi decorare una piccola stanza con grande gusto. Ecco, dunque, alcuni segreti su come decorare una piccola stanza, dalle dimensioni ridotte, ma non per questo impossibile da rendere bella ed accogliente.

Suggerimenti su come decorare una piccola stanza

Vediamo subito insieme, in un breve elenco diviso per punti, tutti i consigli per arredare al meglio una stanza dalle dimensioni ridotte. Andremo diritti al punto, senza perderci in inutili analisi preliminari. Consigli per arredare una stanza piccola:
  • Se hai bisogno di un letto, decidi sin da subito dove collocarlo: scegli dunque il materasso matrimoniale migliore per te, preferendo magari uno dalle dimensioni contenute, e valuta sin da subito dove posizionarlo.
  • Fai lo stesso per mobili e pezzi ingombranti quali, solo per esempio, divano, poltrona, mobili ecc… Una volta valutati questi primi due punti, si può passare all’arredamento vero e proprio scegliendo anche quello che è lo stile migliore per i propri gusti personali.
  • Uno dei migliori stili di decorazione per stanze piccole è quello minimalista: meno è meglio. I toni chiari e i mobili dalle linee dritte e semplici sono fondamentali. In questo modo la camera da letto apparirà più grande.
  • mobili in legno sono un’ottima alternativa perché forniscono bellezza naturale e consistenza allo spazio che si ha a disposizione. Potrai apprezzare la bellezza dei tuoi mobili e sentire che la tua casa è piacevole da un punto di vista estetico semplicemente guardando il legno di cui sono composti i tuoi mobili.
  • Certo, gli specchi sono un must, sia in senso pratico che estetico, e lo diventano ancor di più per stanze dalle dimensioni ridotte. Essi, infatti, consentono di moltiplicare lo spazio in quanto forniscono un senso di profondità grazie al loro riflesso. Una buona opzione è posizionare uno specchio appena dietro il letto o nelle ante dell’armadio.
  • Se vuoi evitare il disordine, devi creare gli spazi necessari per la conservazione di tutti i tuoi vestiti ed oggetti. Puoi scegliere, ad esempio, un letto con rotelle, e sfruttare lo spazio inferiore solitamente previsto al suo interno per riporre coperte, lenzuola e cuscini.
  • Ricorda che la luce naturale è molto importante: nei consigli sulla decorazione di una piccola stanza non può mancare un focus sulla luminosità. Per ottenere il massimo, evita tende troppo pesanti o spesse e preferisci colori chiari e luminosi.
  • E infine, per dare un tocco di colore e originalità alla stanza, scommetti sull’evidenziazione di una certa parete. Puoi scegliere ad esempio di rivestire la parete del letto in mattoni o pietra a vista così da dare quel tocco in più che attira l’attenzione, che dona quel profilo bello a tutta la stanza.
Ora che conosci i migliori trucchi per arredare al meglio una piccola stanza, potrai scegliere liberamente tra i mobili più svariati e con un ottimo rapporto qualità prezzo, anche perché oggi in commercio è possibile trovare soluzioni economiche e dai colori vivaci. Per qualsiasi domanda o dubbio, scrivici pure nei commenti.