Il tostapane, che meraviglia!

0 Comments


Quando la mattina mi sveglio e sento quell’odore fantastico di pane tostato, ringrazio di incominciare Ia mattina con una colazione così appetitosa e gustosa! Il tostapane è probabilmente l’elettrodomestico che sono in molti ad amare pur non essendo dei cuochi professionisti. In effetti tutti sono in grado di usare un tostapane, siete d’accordo?

Quando parliamo dei tostapane a scatto ci riferiamo a i tradizionali toaster.

Come funzionano?

Si inserisce il pane nelle piastre, si abbassa la levetta e il toast dopo pochi minuti è pronto per essere divorato! (Soprattutto se si tratta della colazione)

Chi non lo ha mai utilizzato? Questo articolo è per i meno esperti… Sappiate che esistono due famiglie di tostapane: a due fette e a quattro fette. C’è chi lo utilizza per fettine di pane sottili e chi invece per focacce e pizzette. Dipende, naturalmente, dall’ampiezza delle pinze.Dal punto di vista economico esistono delle sfumature, vediamo quali sono!

I toaster a scatto hanno un costo inferiore rispetto agli altri:

  •    Semplici da usare e facili da trovare in commercio nei punti vendita.
  •    Ideati appositamente per la preparazione dei toast, possono essere usati anche per tostare determinati alimenti.

Quante tipologie di tostapane esistono?

Esiste il tostapane a fornetto: adatto per preparare un toast, ma non solo, si può considerare una buona alternativa al forno elettrico. Consumano meno energia e soprattutto impiegano meno tempo. Tra le varie caratteristiche ricordiamo che possono essere a quattro fette ma anche a sei o nove alla volta. I primi sono sicuramente modelli più piccoli e pratici da sistemare in cucina. Esistono in ogni caso modelli di toaster più grandi e capienti. Ovviamente più fette di pane potrai cucinare contemporaneamente più il costo del tostapane sarà alto. I tostapane a fornetto hanno un prezzo superiore rispetto ai toaster a scatto. Con questi elettrodomestici si possono preparare pizze, biscotti fino ad arrivare a modelli più accessoriati con il girarrosto. Per i più esigenti sappiate che esistono anche le tostiere, formate da due piastre termiche, molto utili per cucinare carni come gli hamburger e le piadine oltre ai toast! Le sue piastre possono essere estraibili o fisse. Per maggiori informazioni: https://tostapanemigliore.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *